UN DIAMANTE E' PER SEMPRE, L'ACQUA NO

Per evidenziare questo concetto, che ancora sembra non essere chiaro a tutti, negli ultimi anni sono state avviate numerose iniziative di sensibilizzazione ed informazione con lo scopo di porre l’attenzione sul problema dell’acqua come risorsa limitata.

 

Campagna Denver Water - Use only what you need Campagna Denver Water - Use only what you need Campagna Denver Water - Use only what you need

 

Ad esempio, già nel 2006, Denver in Colorado trova un modo alternativo per far riflettere sulla necessità del risparmio idrico con la campagna  Use only what you need . Un ambient advertising semplice ma di forte impatto che cerca di invitare i cittadini ad utilizzare solo l’acqua necessaria.

 

Water is precius, let's conserve it

 

Due anni dopo la Pubblica Amministrazione di Dublino, per attirare l’attenzione verso il problema del risparmio idrico, realizza dei finti tappi installati sui tombini, all’interno della campagna informativa TipTaps.

 

Giornata Mondiale dell'Acqua - Sidney Giornata Mondiale dell'Acqua - Sidney

 

Nel 2009, in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, la città di Sidney si vede invasa da messaggi che invitano a riflettere sulla problematica.

 

Altre aziende ed enti, seguendo la stessa strada, hanno deciso di andare oltre alla semplice strategia di comunicazione, attivando vere e proprie iniziative orientate alla sostenibilità e all’ecologia. GreenGraffiti® ricalca proprio questa filosofia. Da una parte con le nostre tecniche a basso impatto ci poniamo l’obiettivo di portare il concetto di sostenibilità nell’ambito della comunicazione, facendo di questo la nostra mission principale; dall’altra parte compensiamo l’utilizzo d’acqua donando almeno 1 euro per ogni messaggio realizzato alla fondazione GreenAdsBlue, che investe in progetti idrici nei paesi in via di sviluppo.

 

Quali progetti?

  1. in Ucraina la fondazione sta lavorando in una scuola della città di Kharkiv  per migliorare l’accesso all’acqua potabile per 1000 alunni e 60 insegnanti attraverso la progettazione e l’installazione di un sistema di purificazione dell’acqua;
  2. in Ruanda, dove in molte zone rurali le persone non hanno accesso all’acqua potabile, la fondazione si è posta l’obiettivo di costruire 28 fonti d’acqua protette e accessibili rispettando le conformità della comunità e del territorio;
  3. in Messico il progetto formerà i genitori  per la costruzione e la manutenzione di 32 serbatoi di stoccaggio dell’acqua piovana; inoltre verranno date informazioni sulle norme igieniche di base  alle famiglie in modo da limitare i rischi sanitari;
  4. in Thailandia l’obiettivo è quello di fornire acqua potabile pulita e sicura in una scuola di circa 200 bambini. Il progetto in questo caso mira alla ristrutturazione del sistema già esistente tramite la riparazione,l’installazione di nuove grondaie o tubi ed  estendendo i serbatoi di stoccaggio.

 

Il 2012 sarà un anno importantissimo per questi progetti e noi faremo di tutto per farli crescere.

E ci impegneremo a sensibilizzare, informare e comunicare che l’acqua è un bene limitato cui tutti devono poter accedere.

 

E voi?

Farete attenzione a questo problema? Chiuderete il rubinetto delle cattive abitudini?

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenti

comments

Pubblicato da Sara il 7 dicembre 2012 nella categoria: Articoli

CONTATTACI

Sede Operativa: via Federico Confalonieri 11 - Milano (MI - 20124)
Telefono: (+39) 02.36550125
Email: info@wearejungle.com
Facebook Twitter Google Plus LinkedIn Youtube Vimeo Pinterest