10 ESEMPI DI CARTELLONI CREATIVI

 

UN APPROFONDIMENTO

Dopo l’articolo uscito lo scorso maggio (qui il link), in cui cercavamo di raccontare le 10 azioni di guerrilla marketing più brillanti degli ultimi anni, abbiamo deciso fosse il momento di affrontare più nello specifico le diverse forme in cui il guerrilla può essere declinato.

 
Partendo dalla teoria: cosa si intende per guerrilla marketing? In cosa si differenzia rispetto all’ambient marketing e ad altre forme pubblicitarie (ambush, viral, unconventional)? Si tratta di attività above the line o below the line?

 
Semplificando, con il termine guerrilla marketing vengono indicate generalmente tutte quelle azioni di comunicazione con un rapporto visibilità/prezzo elevato. Non importa se si sfruttano indirettamente i canali tradizionali (above the line) o i nuovi media (below the line), l’importante è che l’effetto in termini di impatto sia uno Wooooooow.
Un’attività guerrilla viene definita come ambient se si sviluppa in un contesto urbano o comunque di pubblico accesso (anche una toilette di un ristorante è per assurdo il set perfetto per un’azione di ambient marketing), ambush se sfrutta un’iniziativa di un brand competitor per dare audience all’azione, viral se l’obiettivo è una diffusione naturale sui media online.

 
In seguito alle centinaia di ore di ricerca online, alla caccia di spunti e idee, abbiamo stilato un nostro personale schema contenente le cinque più interessanti tipologie di guerrilla marketing, quasi tutte azioni di ambient, alcune delle quali diventate viral!

 
A partire da oggi e per le prossime cinque settimane cercheremo di offrirvi quindi una panoramica su questi diversi modi di fare comunicazione, sperando che possano esservi utili per entrare meglio nel magico mondo della pubblicità non convenzionale.

 

 

CREATIVE BILLBOARDS

Cartelloni e manifesti pubblicitari vengono collocati nel grande calderone della comunicazione classica o istituzionale, nonostante negli ultimi anni si siano notevolmente evoluti grazie all’utilizzo di led luminosi, pannelli mobili, video e quant’altro.

Ma se le innovazioni tecnologiche hanno contribuito solamente a migliorare la visibilità dei messaggi, per raggiungere l’effetto Woooooow è servita la creatività di alcune agenzie, che hanno trasformato questi vecchi media in installazioni uniche e divertenti. Ecco di seguito alcuni tra i migliori esempi di billboard non convenzionali:

 

1. DHL

Cartellone creativo DHL

 

 

2. STATO DEL COLORADO

Colorado State Patrol - Tailgating Isn’t Worth It

 

 

3. ADIDAS

Adidas Kahn billboard
 

 

4. IBM

IBM - Smart ideas for smart cities

 

 

5. POND’S

Pond's - Cleans pores. Fights pimples.

 

 

6. IMODIUM

Imodium billboard

 

 

7. MARTOR SOLINGEN

Martor Solingen Extremely Sharp billboard

 

 

8. KOLESTONE

Kelostone billboard

 

 

9. HOT WHEELS

Hot Wheels Loop billboard

 

 

10. ANANDO MILK BUILDING

Anando Milk Building

 

Cosa ne dite? Sareste in grado di trovarne di migliori?? Accettiamo suggerimenti!!

 

PS: Se non avete mai sentito parlare di ELEVATOR ADVERTISING, stay tuned…

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

10 ESEMPI DI CARTELLONI CREATIVI, 10.0 out of 10 based on 2 ratings

Commenti

comments

Pubblicato da GreenGraffiti Italia il 23 ottobre 2013 nella categoria: Articoli

CONTATTACI

Sede Operativa: via Federico Confalonieri 11 - Milano (MI - 20124)
Telefono: (+39) 02.36550125
Email: info@wearejungle.com
Facebook Twitter Google Plus LinkedIn Youtube Vimeo Pinterest